Batman: Arkham Asylum - Recensione

April 21, 2015  •  Leave a Comment

Articolo originale su Steam - http://steamcommunity.com/id/siv0968/recommended/35140/

Concluso il filmato iniziale, comincia il gioco. La visuale di gioco vede Batman inquadrato da dietro la sua spalla destra.
Trattengo a stento un urlo di terrore. L'inquadratura è tutta "storta", mi ricorda Alan Wake, altro gioco in terza persona con visuale di lato invece che sopra la testa.
Mai giudicare un gioco nei primi minuti.
Bastano pochi passi e con un briciolo di abitudine ecco che quello che è praticamente l'unico difetto di Batman: Arkham Asylum si dissolve e lascia spazio ad un gran gioco.

Perché questo primo capitolo della serie Arkham è veramente molto, molto bello.

L'ambientazione riesce da sola a prendere ogni singolo aspetto di questo gioco e portarlo ai massimi livelli di azione, tensione, coinvolgimento e sfida. Arkham Asylum è realizzata magistralmente, grande e dettagliata, mentre i principali villain che la popolano sono riprodotti alla perfezione.
Il comparto audio non è da meno, io ho giocato a Batman in inglese con sottotitoli, e il doppiaggio è azzeccato e recitato alla grande, mentre il sonoro è di forte impatto e le musiche coinvolgenti.

La trama è certamente semplice e scontata ma scorre bene. Presa a sé stante non risulta certamente nella lista dei pregi, ma unita all'ambientazione e ai suoi personaggi riesce a diventare interessante. La durata del gioco è di una decina d'ore, più il tempo che si decide di passare ad esplorare le zone e a completare gli obiettivi secondari.

Ma veniamo ai fatti. Batman: Arkham Asylum è un gioco d'azione in terza persona con intuitivi elementi stealth e minimi componenti esplorativi. Si tratta sostanzialmente di seguire una serie di missioni in un unico filone, senza missioni secondarie, spaziando nel manicomio di Arkham tra le sue varie strutture.
Oltre alla trama principale ci sono degli oggetti da ritrovare che si dividono in tre categorie: trofei dell'Enigmista, nastri con le registrazioni di colloqui psichiatrici effettuati ai principali villain del gioco e incisioni su apposite pietre contenenti la storia del manicomio.
Questi oggetti però non sono essenziali per il proseguimento del gioco, e rientrano nella serie di achievement che è possibile ottenere per completare il gioco in ogni suo aspetto.

I combattimenti si alternano a fasi esplorative e sono molto intuitivi e di grande impatto scenico. Sostanzialmente si tirano pugni a destra e a manca, ma grazie alle combo e alle abilità aggiuntive che è possibile imparare salendo di livello, questi diventano via via sempre più frenetici e divertenti.
Qui sopra ho menzionato "salendo di livello" ma, sia chiaro, la componente RPG del gioco è ridotta ai minimi termini, con un inventario inesistente, una scelta di oggettistica limitata a poco più di una manciata di elementi e le abilità che, per quanto utili, non sono comunque fondamentali per il completamento della trama.
La componente stealth è parte integrante del gioco ed è molto intuitiva e per niente stressante: anche chi non è portato o non ama i giochi stealth troverà in Batman: AA una sfida ottimamente realizzata.

Non riesco a sintetizzare Batman: Arkham Asylum senza ripetere quanto scritto in precedenza: è un gran gioco, ottimo in ogni suo aspetto, sia per l'ambientazione, per le meccaniche di gioco, per il coinvolgimento e le sfide. Non fatevi prendere dallo sconforto per quell'assurda "visuale di lato": dategli tempo, e tutto il resto ve la farà dimenticare alla svelta.
Consigliatissimo senza riserve, anche a prezzo pieno.

 


Comments

No comments posted.
Loading...
Subscribe
RSS
Archive
January February March (3) April (4) May (4) June (3) July (3) August September (5) October November (1) December
January (2) February (1) March April May June July August September October November December
January February March April May (6) June (21) July (14) August (1) September (13) October (10) November December
January (16) February (7) March April May June July August September (1) October (1) November December (5)
January (2) February March (2) April (1) May June (2) July August September (1) October November December
January (1) February (1) March April May June July August September October November December
January February March April May June (1) July August September October November December